Qui torna tutto

“I MAESTRI DI SAGGEZZA DIFFERISCONO DAGLI “ESPERTI IN MANIPOLAZIONI” PER LA LORO ABILITÀ NEL VEDERE LA REALTÀ DELLA SITUAZIONE, PER LA LORO LIBERTÀ DALL’EGOISMO E PER LA LORO CAPACITÀ A COOPERARE CON GLI ALTRI. ESSI NON LAVORANO SOLTANTO A LIVELLO ESTERNO, VISIBILE, MA IN CAMPI NEI QUALI LA GENTE COMUNE NON HA ACCESSO. ESSI SONO IN CONTATTO CON LA SUPERIORE SAGGEZZA CHE CONTEMPLA LA VITA SU QUESTA TERRA COME UN INSIEME E PUÒ VEDERE DONDE SIA VENUTA E DOVE È DESTINATA AD ANDARE. (J.G.BENNET)

Pubblicità